La valle verde

Precedente Finalmente la primavera... Successivo Cremolino e dintorni